lunedì 8 ottobre 2018

Rapporto IRENA: cresce la capacità globale di produzione di energia rinnovabile

Alla fine del 2017 ammontava a 2.179 GW, con un incremento medio annuale, negli ultimi sette anni, dell'8,3%





















A fine del 2017, la capacità globale di produzione di energia rinnovabile è aumentata di 167 GW e ha raggiunto 2.179 GW in tutto il mondo, con una crescita annuale media di circa l'8,3%, per sette anni consecutivi, secondo i nuovi dati dell'Agenzia internazionale per le energie rinnovabili (IRENA) nel suo rapporto Renewable Capacity Statistics 2018.
Il solare fotovoltaico è cresciuto del 32% nel 2017, seguito dall'energia eolica, che è cresciuta del 10%. Alla base di questa crescita vi sono sostanziali riduzioni dei costi, con il costo dell'elettricità derivante dal solare fotovoltaico in calo del 73% e l'eolico onshore di quasi un quarto, tra il 2010 e il 2017. Entrambe le tecnologie sono ora concorrenziali con l'energia generata dai fossili combustibili.
capacità globale di produzione di energie rinnovabili (2017)Nel grafico la capacità mondiale nel 2017 di produzione di energia rinnovabile, per tipologia.
La Cina ha continuato a investire sulle energie rinnovabili, installando nel 2017 quasi la metà di tutta la nuova capacità produttiva. Seguita, con il 10%, dall'India, principalmente per energia solare ed eolica.
L'Asia, nel 2017, ha quindi  rappresentato il 64% dell'incremento globale di capacità di produzione di energie rinnovabili, rispetto al 58% dell'anno precedente. L'Europa ha aggiunto 24 GW di nuova capacità nel 2017, seguita dal Nord America con 16 GW. Il Brasile ha intrapreso un percorso di implementazione delle energie rinnovabili accelerate, installando 1 GW di generazione solare, un aumento di dieci volte rispetto all'anno precedente.
Nel rapporto, poi, sono disponibili i dati relativi alle singole tipologie di energie rinnovabili: idroelettrico, solare, eolico, geotermico, bioenergetico.
fonte: http://www.arpat.toscana.it

Nessun commento:

Posta un commento