mercoledì 28 giugno 2017

La plastica uccide Balene e Delfini, i nostri fratelli del Mare muoiono mangiando plastica, microplastiche e pesticidi accumulati nelle catene alimentari



















La loro Vita è la nostra Vita…  
Dalla Norvegia parte la rivoluzione contro plastica... dopo aver preso coscienza che nello stomaco delle balene morte si trovano centinaia di contenitori di plastica
------------------------------

Un film che ti cambia per sempre.

La plastica uccide Balene e Delfini

I nostri Fratelli del Mare muoiono mangiando plastica, che si somma alle microplastiche e pesticidi accumulati nelle catene alimentari.

Dalla Norvegia parte la rivoluzione contro plastica... dopo aver preso coscienza che nello stomaco delle balene morte si trovano centinaia di contenitori di plastica

Guardate questo servizio e non sarete più come prima.


Non usare plastica è un dovere !! 
Non buttarla è un reato contro il Pianeta
E ricordiamoci che il pesce e le carni (se non provengono da pascoli rigorosamente biologici) accumulano pesticidi, metalli pesanti, coloranti chimici, sostanze radioattive, e ogni sostanza chimica sintetica non biodegradabile… cui si aggiungono le microparticelle plastiche che il mare non riesce a degradare, ma solo a frantumare, così come gli insetti… 
...e l'inquinamento diventa solo invisibile.

Provate a immaginarvi con il vostro stomaco pieno di plastica...
Rispettiamo la vita dei nostri fratelli mammiferi marini e quella dei nostri figli e nipoti, che non vogliono un mondo morto di plastica

Abbiamo antenati comuni con i mammiferi marini, che hanno linguaggi, sentimenti e intelligenza come e più della nostra… 
...la loro morte è la nostra morte

Ma, soprattutto, la loro Vita è la nostra Vita 















Prof. Giuseppe Altieri, Agroecologo