giovedì 29 giugno 2017

Riciclaggio e recupero rifiuti, domande entro il 21/9 per finanziamento progetti




















Al via gli incentivi del Ministero dell'ambiente previsti da due bandi di cofinanziamento di progetti per sviluppare nuove tecnologie di recupero, riciclaggio e trattamento di rifiuti, domande entro il 21/9/2017.
Il primo bando cofinanzia progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale finalizzati allo sviluppo di nuove tecnologie di recupero, riciclaggio e trattamento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (cosiddetti "Raee"). Il budget è 900mila euro e i beneficiari sono organismi di ricerca singoli o associati, anche in forma temporanea, con altri soggetti pubblici o privati che producono beni o che operano nella filiera di gestione dei Raee. Il contributo finanzia al massimo il 50% delle spese ammissibili. Domande solo via web entro il 21 settembre 2017.
Il secondo bando cofinanzia progetti di ricerca industriale e/o sviluppo sperimentale finalizzati allo sviluppo di tecnologie di recupero, riciclaggio e trattamento di rifiuti non rientranti nelle categorie già servite dai consorzi di filiera, ecodesign dei prodotti e corretta gestione relativi rifiuti. Possono partecipare organismi di ricerca singoli o associati, anche in forma temporanea, con altri soggetti pubblici o privati che producono beni o che operano nella filiera di gestione dei rifiuti. Il budget è di 1 milione e 200mila euro. Il contributo finanzia al massimo il 50% delle spese ammissibili. Domande solo via web entro il 21 settembre.

Tutte le informazioni su www.minambiente.it











fonte: http://www.reteambiente.it