sabato 7 luglio 2018

Olanda: aperto un negozio su ruote interamente plastic free















A Plastic Planet ancia “Mobe-Aisle”, un autobus-negozio di prodotti plastic free


Un intero compartimento del supermercato su ruote e rifornito esclusivamente di prodotti alimentari e bevande senza plastica, è arrivato in questi giorni a L’Aia, nei Paesi Bassi, poco prima del vertice mondiale sulla plastica oceanica.

A Plastic Planet, il gruppo ecologico che sostiene “Mobe-Aisle” il supermercato su ruote che venderà cibo e bevande come riso, cioccolato e patatine confezionati, si trovano oltre 300 prodotti completamente privi di plastica.

Il Mobe-Aisle, è un progetto che ha lo scopo di sensibilizzare gli acquirenti rendendoli consapevoli che è possibile acquistare prodotti che non includono la plastica nella confezione. Il progetto farà tappa in numerose città Europe!

Ekoplaza, la catena di negozi Olandese, ha fornito i prodotti per il Mobe-Aisle che portano a tutti il ​​nuovo marchio Plastic Free Trust creato da A Plastic Planet per aiutare gli acquirenti a identificare gli imballaggi privi di plastica.

Sian Sutherland, co-fondatore di A Plastic Planet, ha detto che i prodotti del supermercato privi di plastica danno la possibilità ai clienti di essere la soluzione ai rifiuti plastici. “Gli ultimi 18 mesi sono stati un enorme campanello d’allarme per tutti noi”, ha detto Sutherland. “Ora conosciamo il risultato della nostra dipendenza dalla plastica, non siamo la generazione che ha causato questo problema, ma non abbiamo fatto abbastanza per cambiare le cose. Il Plastic Free Aisle è un simbolo di cambiamento. Senza scelta, non possiamo cambiare“.

All’inizio di quest’anno, il gruppo ecologico ha lanciato il primo compartimento del supermercato senza plastica “al mondo” proprio in una filiale di Ekoplaza. Il supermercato ha distribuito 1.370 prodotti senza plastica in tutti i suoi 74 negozi nei Paesi Bassi e ha dichiarato di volere che almeno il 75 per cento dei suoi prodotti a marchio proprio siano privi di plastica entro la fine di quest’anno.

Erik Does, amministratore delegato di Ekoplaza, ha affermato che è fondamentale trovare rapidamente alternative alla plastica e che offrire compartimenti privi di plastica potrebbe contribuire ad accelerare l’innovazione. “Abbiamo ispirato i nostri clienti ad eliminare la plastica dai loro acquisti settimanali”, ha detto. “Siamo orgogliosi di lavorare per creare un futuro senza plastica per la vendita di alimenti e bevande“.

fonte: https://www.recyclingpoint.info