giovedì 13 giugno 2019

Armadio Verde, il recommerce di abbigliamento Made in Italy, lancia la collezione uomo



















Dopo un anno dall'introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il recommerce che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento facendo leva sull'economia circolare, presenta la linea uomo che si aggiunge agli articoli donna e bambino. Da oggi, gli utenti avranno la possibilità di accedere al vasto assortimento maschile disponibile sul sito e acquistare giacche, jeans, pantaloni, maglie e camicie per dare una svolta al proprio guardaroba. Nata con l'idea di dare nuova vita ai capi d'abbigliamento, puntando sull'economia circolare per creare un mercato sostenibile dell'usato, Armadio Verde espande la propria collezione andando ad aggiungere la linea maschile per rispondere anche alle necessità degli uomini. Negli anni, la piattaforma ha integrato e aggiunto articoli per tutti, dai vestitini per i più piccoli, all'abbigliamento femminile, abiti e accessori, tra cui scarpe e borse. 
"Armadio Verde nasce con l'obiettivo di rimettere in circolo capi d'abbigliamento e accessori che non si utilizzano più, azzerando gli sprechi legati all'acquisto di nuovi vestiti e riducendo in questo modo i consumi e l'impatto sull'ambiente", commenta Eleonora Dellera, Founder, Communication & Brand Manager di Armadio Verde. "Nella nostra epoca siamo costantemente alla ricerca di qualcosa di nuovo che purtroppo usiamo sempre meno. Ciò che amiamo oggi è molto probabile non possa trovare il nostro gusto domani. Da qui la volontà di permettere a tutti – uomini, donne e bambini - di rinfrescare il proprio guardaroba a costi bassi e in maniera sostenibile, evitando di buttare via articoli nuovi ma semplicemente mettendoli a disposizione di altri utenti". 
Armadio Verde crea infatti un circolo virtuoso che vede lo scambio alla base del rinnovo. L'assortimento disponibile online è infatti alimentato da capi in ottime condizioni che gli utenti inviano alla piattaforma, permettendo loro di scegliere altri abiti presenti sul sito e rispondendo alle moderne esigenze dei consumatori. 
Scegliere e acquistare sul recommerce è semplice e veloce: 

  • Basta registrarsi sul sito Armadio Verde e prenotare il ritiro dei vestiti;
  • Riempire una scatola con gli articoli (abbigliamento e accessori) che si vogliono rimettere in circolo e l'azienda si occuperà del ritiro gratuitamente direttamente all'indirizzo indicato;
  • Una volta consegnato il pacco presso il magazzino di Armadio Verde, un team dedicato al controllo qualità verificherà attentamente ogni capo e, per ogni articolo approvato, verranno attribuite un numero di Stelline - la moneta virtuale alla base di ogni 'scambio' utilizzabile per gli acquisti sul sito. Le Stelline sono assegnate nello stesso modo a seconda di marca, taglie e tipologia del capo. I vestiti vengono messi così in collezione online mantenendo lo stesso valore in Stelline;
  • A questo punto, è possibile utilizzare le proprie Stelline per acquistare altri articoli, aggiungendo una cifra in euro.

fonte: https://www.greencity.it

Nessun commento:

Posta un commento