martedì 21 maggio 2019

La dottoressa Fiorella Belpoggi dell'Istituto Ramazzini su glifosato e 5G


















La dottoressa Fiorella Belpoggi da 40 anni lavora nel mondo della ricerca scientifica e ora è alla guida del Centro di ricerca sul cancro “Cesare Maltoni” che fa capo all’istituto Ramazzini di Bologna. A lei ci si affida per capire quali sono i rischi per la salute e per l'ambiente di sostanze, come i pesticidi, ancora poco studiati. È il caso dell'erbicida glifosato sul quale la comunità scientifica è ancora divisa tra chi sostiene che è un "probabile cancerogeno" per la salute e chi invece non vede alcun rischio. Una situazione analoga a quella che si sta creando attorno a un'altra novità: il 5G e le onde che questa tecnologia genera. Le risposte sono tutte in questa intervista organizzata alla Fabbrica del Vapore di Milano.




LifeGate

Nessun commento:

Posta un commento