martedì 25 giugno 2019

Ricarica delle auto elettriche in mobilità: E-GAP arriva a Roma

Arriva a Roma E-GAP, un nuovo servizio che consente la ricarica delle auto elettriche ovunque ci si trovi, senza necessità delle colonnine.















Dimenticate le “vecchie ricariche” per la vostra auto elettrica attraverso le colonnine. Da oggi per fare il pieno a una vettura a zero emissioni sarà sufficiente prenotare una ricarica fast in qualsiasi punto della città ci troviamo. Questa è la promessa di E-GAP, una startup 100% made in Italy che dopo Milano arriva a Roma. Oggi, in Via dei Fori Imperiali è stato presentato il nuovo servizio alla presenza della sindaca Virginia Raggi, dell’assessora alla città in movimento Linda Meleo e del presidente fondatore di E-GAP Eugenio De Blasio e del direttore marketing Francesco De Meo.
Si tratta del primo servizio in Europa ad introdurre la ricarica rapida in mobilità, eliminando in un solo colpo la necessità di collegarsi a delle colonnine di ricarica fisse e (di conseguenza) la range anxiety.
Roma, come detto, è la seconda città in Italia a vedere l’ingresso di E-GAP, ma presto seguiranno altre otto città straniere: Parigi, Berlino, Londra, Stoccarda, Madrid, Amsterdam, Utrecht e Mosca.
egap Eugenio De Blasio

L’innovazione di E-GAP consiste in una ricarica a domicilio che può avvenire ovunque si trovi il veicolo da rifornire di energia elettrica: è sufficiente scaricare l’apposita app sul proprio smartphone o tablet e prenotare una ricarica. In nostro “soccorso” arriverà un mezzo dotato di un sistema per la ricarica delle auto elettriche. L’unico neo sono al momento i costi di ricarica: il prezzo varia infatti dai €15 prenotando 24 ore prima fino ai €30 per una ricarica urgente.
Su Roma E-GAP sarà disponibile all’interno delle Mura Aureliane, a Vigna Clara, nel quartiere Fleming, in Prati, al Foro Italico, al quartiere Parioli, Trieste e Africano.
Inoltre, grazie ad un accordo con Mercedes-Benz Italia, i possessori di Smart Elettriche potranno beneficiare di 4 ricariche in mobilità, ampliando in questo modo l’offerta garantita ai clienti di Smart EQ Fortwo e ForFour.
e-gap Virginia Raggi

Soddisfazione per l’arrivo del nuovo servizio è stata espressa dalla sindaca di Roma Virginia Raggi:
“La mobilità elettrica va sostenuta e promossa. Per questo siamo felici di accogliere nella nostra città un servizio come quello fornito da E-GAP. L’attività di questo nuovo operatore si affianca alle misure già messe in campo da Roma Capitale per favorire l’utilizzo dei veicoli elettrici e risponde alla crescente domanda di mobilità a impatto zero nella nostra città”.
Francesco De Meo, Direttore Marketing di E-GAP, ha commentato:
“Siamo molto felici di ufficializzare oggi l’arrivo di E-GAP nella Capitale. Roma ha dimostrato di saper cogliere l’opportunità di promuovere la mobilità sostenibile attraverso veicoli elettrici. Ringraziamo la Sindaca Virginia Raggi, l’Assessora Linda Meleo e tutte le componenti dell’amministrazione che hanno reso possibile la nostra presenza tra le vie e le piazze cittadine, dandoci l’opportunità di offrire un servizio per sviluppare la mobilità elettrica in una città come Roma. Per E-GAP si apre una nuova sfida, in linea con il nostro piano industriale e che nei prossimi mesi si estenderà anche oltre confine in città come Parigi e Berlino. I cittadini romani stanno mostrando una crescente sensibilità all’utilizzo di veicoli elettrici, ed è per questo che vogliamo incoraggiarli ad usare mezzi elettrici, mettendo a disposizione il nostro servizio che sarà complementare alle classiche colonnine di ricarica”.
fonte: www.greenstyle.it 

Nessun commento:

Posta un commento