lunedì 6 febbraio 2017

Ecovillaggio Panta Rei: Progettare il cambiamento. Comprendere il presente per orientare il proprio futuro

Transizione, Permacultura, Decrescita e Downshifting con i maggiori esperti italiani.

@ Ecovillaggio Panta Rei, Passignano sul Trasimeno (PG) -

3-4-5 MARZO 2017

 

 

 

 

Cos'è Progettare il cambiamento

Tre giorni immersi in rivoluzionarie esperienze di cambiamento individuale e collettivo. Per la prima volta insieme, alcuni tra i maggiori esperti italiani ti porteranno a comprendere come i concetti di Transizione, Permacultura, Decrescita e Downshifting, possono cambiare la tua vita e quella del pianeta.

A chi è rivolto

Hai sentito parlare di queste tematiche e non hai mai trovato il tempo per approfondirle? Vorresti sapere come queste pratiche possono portare un cambiamento concreto nella tua vita? Hai bisogno di stimoli e connessioni per attivarti in azioni concrete?
Allora sei capitato nel posto giusto!


Ci guideranno in questo viaggio:

Pic
cristiano bottone
Transition Italia
Esperto di comunicazione e innovazione sociale, co-fondatore e referente del Movimento Transition Town Italia e di Monteveglio Città in Transizione (prima iniziativa locale di Transizione in Italia).
Pic
Maurizio Pallante
Decrescita
Saggista, editorialista, fondatore e presidente emerito del Movimento per la Decrescita Felice, esperto di efficienza energetica.
Pic
Fabio Pinzi
Permacultura
Agronomo, permacultore, membro del Consiglio dell’Accademia Italiana di Permacultura, fondatore e direttore dell’allevamento biologico allo stato brado Podere Bio Amiata.
Pic
Daniel Tarozzi
Downshifting
Giornalista, saggista, documentarista, fondatore e responsabile editoriale di Italia che Cambia.

Eco Villaggio Panta Rei

 

 
 
 
Passignano sul Trasimeno (PG), Umbria
Panta Rei è un villaggio ecologico, una fattoria didattica e sociale che da anni sperimenta forme di vita comunitaria alla ricerca di un modello ambientale sostenibile. L’obbiettivo è quello di essere una comunità educante, accogliente e contaminante verso tutto il mondo in cui qualsiasi bambino che abbia dagli zero ai cent’anni possa imparare facendo con le proprie mani.

fonte: http://edu.italiachecambia.org/