domenica 29 luglio 2018

Onu, decarbonizzare economia creerebbe 24 milioni di posti

Ma nel breve periodo ne distruggerebbe 6 milioni




















Decarbonizzare l'economia mondiale, cioè riconvertirla dalle fonti fossili di energia a quelle rinnovabili, nel breve periodo distruggerebbe 6 milioni di posti di lavoro, ma ne creerebbe altri 24 milioni. Lo sostiene l'ultimo rapporto dell'agenzia dell'Onu per il lavoro, l'Ilo, "World Inequality Report 2018".

Secondo lo studio, soltanto raggiungere l'obiettivo minimo dell'Accordo di Parigi (mantenere il riscaldamento globale entro 2 gradi dai livelli pre-industriali) porterebbe alla creazione di 18 milioni di nuovi posti di lavoro. Per l'Ilo, già 23 paesi sono riusciti a far crescere le loro economie riducendo le emissioni di gas serra e la loro impronta ambientale.

fonte: www.ansa.it

Nessun commento:

Posta un commento